Conto deposito Findomestic

Conto deposito FindomesticIl conto deposito Findomestic è un deposito nominativo a risparmio libero in Euro e a tempo indeterminato. Questo prodotto consente di accantonare ogni mese una certa somma su cui viene periodicamente maturato un rendimento certo e privo di rischi.

La giacenza minima del conto deposito Findomestic è stata fissata a 100,00 Euro e la giacenza massima, invece, a 100.000,00 Euro. Il titolare del conto può richiedere in qualsiasi momento la restituzione delle somme depositate, visto che si tratta di un conto libero.

I prelievi di denaro dal conto deposito possono essere effettuati unicamente tramite bonifico verso il conto corrente di appoggio tramite il servizio Internet Banking accessibile all’area clienti e, in ogni caso, non deve essere intaccata la giacenza minima del conto.

I versamenti per l’alimentazione del conto deposito Findomestic sono singoli o ricorrenti. Nel primo caso si deve effettuare un deposito iniziale di 1000 Euro e, in seguito, attivare i versamenti mensili. Nel secondo caso, invece, non si effettua alcun versamento iniziale e si può decidere il piano delle rate con una base di partenza di 50 Euro.

Il versamento iniziale all’apertura si effettua tramite bonifico su conto oppure addebito diretto SEPA, sempre mediante il conto corrente.

I versamenti periodici finalizzati all’alimentazione del conto deposito possono essere effettuati tramite un piano di addebiti SEPA periodici su conto corrente, i quali verranno eseguiti dalla Banca su autorizzazione del titolare.

L’addebito SEPA sostituisce il RID (Rapporto Interbancario Diretto) dal 1° Febbraio 2014 e costituisce uno strumento di autorizzazione della Banca da parte del titolare di conto corrente all’accettazione di alcuni addebiti di un creditore previamente autorizzato (in questo caso la Findomestic Banca).

Conto corrente N26

Rendimento: tasso di interesse applicato

Il tasso creditore nominale utilizzato per calcolare gli interessi varia a seconda delle somme depositate sul conto.

Il tasso di rendimento è pari all’1% lordo quando la cifra massima depositata arriva fino a 10.000 Euro oppure allo 0,50% lordo quando la cifra deposita sul conto è superiore ai 10.001 Euro.
Il calcolo degli interessi si effettua annualmente e questi vengono corrisposti ogni semestre. In particolare, la valuta di accredito semestrale è il 30 giugno e il 31 dicembre.

Una volta maturati, gli interessi vengono accreditati sul conto previa detrazione della ritenuta fiscale del 26%.

Costi di gestione

L’apertura e la chiusura del conto deposito Findomestic sono a costo zero. Il costo delle comunicazioni periodiche è pari a zero se il titolare del conto vuole ricevere tutto in formato elettronico. Invece, le comunicazioni cartacee, se sono richieste dal titolare, hanno un costo di 2 euro ciascuna.

Gli oneri fiscali a carico del titolare del conto deposito sono le ritenute fiscali sugli interessi maturati (pari al 26%) e l’imposta di bollo calcolata sulle giacenza (pari allo 0,20%).

Il costo dell’alimentazione del conto deposito corrisponde alla commissione o costo del bonifico previsto dalle condizioni del conto corrente di riferimento e, invece, è pari a zero nel caso di addebiti diretti.

Come aprire un conto deposito

Chiunque può aprire un conto deposito Findomestic anche chi non era un cliente Findomestic. Il procedimento di apertura è semplice e veloce e si svolge interamente online. Si accede alla sezione dedicata, si compila e si sottoscrive il contratto con la firma digitale. Una volta comunicato l’esito favorevole di questa fase, è possibile inviare gli ulteriori documenti richiesti online.

I tempi di apertura del conto deposito Findomestic sono brevissimi grazie alla procedura completamente online e l’attivazione è immediata una volta portata a termine la procedura.

Il conto deposito può essere aperto da un unico titolare (persona fisica) o da un massimo di due titolari (persone fisiche). In questo caso il conto deposito è cointestato e si richiede che il conto corrente collegato per gli addebiti sia intestato ad entrambe le persone.

Come chiudere un conto deposito

I titolari del conto deposito Findomestic sono liberi di chiudere il conto in qualsiasi momento senza dover sostenere alcun costo di chiusura ovvero penale.

La procedura per il recesso del titolare è la seguente: è necessario inviare una lettera raccomandata A/R alla “Findomestic Conto Deposito” CP6279 – 50127 Firenze. In alternativa, il recesso si può comunicare tramite un telegramma o un fax al n. 0552980146 e, in questo caso, il recesso si deve confermare nelle 48 ore successive mediante raccomandata A/R.

Il recesso esercitato da parte del titolare comporta l’estinzione del conto deposito. In questo caso, entro 15 giorni lavorativi dall’avvenuto recesso Findomestic Banca è tenuta a chiudere il rapporto e alla restituzione al titolare delle somme depositate sul conto.

Conto corrente N26

Sicurezza e convenienza

Il conto deposito Findomestic è molto sicuro e, infatti, l’unico rischio in cui si potrebbe incorrere è l’eventualità che la Banca non sia in grado di rimborsare le somme depositate.

La Findomestic Banca cerca di limitare questo rischio grazie all’adesione al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, il quale tutela ogni singolo titolare del conto deposito con una copertura fino a 100.000,00 (ovvero la giacenza massima del conto deposito).

I risparmiatori hanno espresso su questo prodotto opinioni favorevoli. Infatti, è sicuro, conveniente e, inoltre, viene considerato tra i migliori conti deposito sul mercato grazie agli alti interessi e alle altre caratteristiche.

Il conto deposito Findomestic ha un buon rating e fornisce molteplici garanzie che lo rendono perfetto per chi vuole investire piccole somme di denaro con un rendimento garantito e senza vincoli.

Numero verde e foglio informativo

Il numero verde per l’apertura di un conto deposito Findomestic è il 848 800 615. Il foglio informativo contiene le condizioni economiche e contrattuali di cui bisogna prendere visione prima della sottoscrizione del contratto del conto deposito.

Per ulteriori informazioni sul conto deposito Findomestic visitare il sito ufficiale Findomesti Banca: https://www.findomestic.it/conto-deposito.shtml.

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2020.