Conto deposito Intesa San Paolo

Conto deposito Intesa San PaoloIntesa Sanpaolo è una delle maggiori Banche italiane, nata dalla fusione di grossi Istituti di Credito preesistenti (Banca Intesa, San Paolo, Banco di Napoli, etc.). La banca nella sua strategia attuale non ha puntato molto sui conti di deposito per la scarsa redditività che offrono ai risparmiatori.

Tuttavia ha mantenuto un offerta di libretti di risparmio per quei clienti che non hanno propensione al rischio negli investimenti accettando quindi un basso rendimento sui propri risparmi.

Con la sottoscrizione di un libretto di deposito nominativo, Intesa San Paolo garantisce ai clienti una gestione del risparmio flessibile, senza rischio, senza nessun vincolo e con spese pari a zero (ad eccezione di quelle fiscali).

Al privato sottoscrittore viene rilasciato un libretto che va presentato ogni qualvolta si vogliono effettuare operazioni sul conto, operazioni che vengono annotate sullo stesso.

Conto corrente N26

Soluzioni di deposito Intesa San Paolo

L’apertura del deposito non ha costi e al momento dell’apertura si può scegliere tra diverse soluzioni a seconda delle esigenze.

Libretto Pensione PerTe

Il deposito dedicato a chi vuole un conto per accreditare la pensione ma risparmiando sui costi di un normale conto corrente. Il libretto è nominale e da un’ampia flessibilità di gestione dei soldi grazie anche all’utilizzo della Carta Libretto che ha funzionalità simili al classico Bancomat.

Le operazioni sul conto sono tutte gratuite e possono essere effettuate:

  • presso tutti gli sportelli delle banche del gruppo Intesa San Paolo;
  • presso gli ATM Intesa San Paolo con la Carta Libretto;
  • on line con l’attivazione dei servizi a distanza tramite il contratto My Key da sottoscrivere in filiale.

Nelle ultime due opzioni le operazioni non necessariamente vengono segnate fisicamente sul libretto.

Libretto Flash

Il conto per avvicinare i ragazzi al risparmio e alla gestione dei propri soldi. Le caratteristiche di base sono uguali a quello precedente, ma alcune opzioni sono studiate appositamente per i minori.

A partire dai 12 anni l’intestatario avrà oltre alla Carta Libretto, con lo stesso funzionamento di quella degli altri libretti di deposito, la Carta Flash, una carta prepagata per fare piccoli acquisti in Italia e all’estero.

Al compimento del diciottesimo anno di età la Carta Flash sarà sostituita dalla Carta Superflash, sempre prepagata ma con funzionalità più simili alle normali carte prepagate. Sul conto può essere attivato il monitoraggio delle operazioni online da parte di genitori o tutori del minore attraverso il contratto My Key per i servizi a distanza.

Questo libretto ha un limite di giacenza massimo di 5.000,00 euro.

Rendimento: tasso di interesse di applicato

Come già detto anche se l’investimento è sicuro, il libretto di deposito offre un rendimento molto basso. Il tasso di interesse annuo nominale è circa 0,10%, da cui vanno detratte le tasse pari al 26% degli interessi maturati.

Inoltre tra le spese fiscali va considerata la possibilità di pagare una imposta di bollo di € 34,20 se i clienti privati superano i 5.000,00 euro di giacenza media annua. Per avere un migliore rendimento dei propri risparmi conviene invece sottoscrivere dei Buoni di Risparmio.

Si tratta di un vincolo da applicare su una parte delle somme depositate nel conto per brevi periodi in cambio di un rendimento più elevato (intorno allo 0,50%).

Il deposito vincolato sarà rimesso in libera disponibilità alla scadenza del vincolo, comprensivo degli interessi netti maturati, con un tasso di rendimento ordinario. Nel caso di svincolo anticipato della somma si perderanno parte degli interessi maturati fino alla data di chiusura del deposito vincolato.

Ad eccezione di quanto fin qui detto, sul Libretto Flash è garantito un tasso di interesse pari a 1% fino al compimento della maggiore età dell’intestatario.

Conto corrente N26

Come aprire un libretto di deposito

Aprire un libretto con Intesa San Paolo è molto semplice e può essere fatto presso una delle banche del gruppo o anche online.

Bisogna avere a disposizione il documento di identità e il codice fiscale dell’intestatario e può essere sottoscritto da qualsiasi cittadino maggiorenne. La procedura di apertura se fatta allo sportello Intesa San Paolo si conclude in quel momento.

Nel caso si voglia aprire il conto on line, una volta compilato il form e inviata la richiesta, la banca manderà per posta dei documenti (compresi i fogli informativi) da firmare e rispedire tempestivamente.

Al momento della compilazione del form va indicata anche la filiale di riferimento più comoda al cliente privato. Dopo qualche settimana arriveranno all’indirizzo dell’intestatario le eventuali carte e i codici di sicurezza.

Come chiudere un libretto

L’estinzione del libretto di risparmio non prevede particolari incombenze ed è un’operazione a costo zero.

La procedura va fatta allo sportello, ritirando eventuali residui e trasferendoli su altri conti. Nel caso sia attivo un buono di risparmio, al momento della chiusura le somme verranno automaticamente svincolate con nessuna perdita sul capitale con vincolo.

Se l’intestatario è ancora un minore, l’operazione di estinzione del libretto Flash ha bisogno della doppia presenza dell’intestatario e del genitore o tutore. All’atto della chiusura la banca chiederà la restituzione delle carte e del libretto.

Conto corrente N26

Numero verde e foglio informativo

Intesa San Paolo dà ai propri clienti un’assistenza completa e inoltre ci sono diversi mezzi per avere una completa informazione su servizi e prodotti dell’Istituto.

Il portale è molto semplice da navigare permettendo così un’informazione completa.

Per ogni tipologia di prodotto è possibile scaricare il foglio informativo che fornisce nel dettaglio tutte le informazioni necessarie.

In caso di bisogno di una consulenza più specifica o una semplice assistenza aggiuntiva si possono usare i seguenti strumenti:

  • recarsi in una delle filiali del gruppo;
  • chiamare il numero verde 800.303.303 (dall’estero +39 011 8019.200) da lunedì a venerdì con orario 7-24 e sabato e
    domenica con orario 9-19;
  • si può scrivere un messeggio tramite un apposito link che porta a un form in cui vengono inseriti i dati personali e la
    descrizione della richiesta.

Per maggiori informazioni sul conto deposito Libretto di deposito nominativo, consultare il seguente indirizzo: https://www.intesasanpaolo.com/it/persone-e-famiglie/prodotti/conti-e-libretti/chassis-conti.html.

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2020.