Vai alla classifica dei conti deposito

Conto deposito Bper

Bper Banca è l’evoluzione di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, ha sede a Modena e vanta più di 700 filiali sull’intero territorio italiano.

Ovviamente, le soluzioni finanziarie bancarie previste dall’istituto coprono tutte le possibili esigenze dei propri clienti, come anche quella di accantonamento sicuro dei risparmi. A questo proposito, Bper conto deposito offre una soluzione sicura per far crescere i risparmi senza rischi.

Conto deposito bperBper ha concepito libretti di risparmio differenziati, addirittura dando la possibilità anche ai bambini, oltre che agli adulti, di disporre di un conto per accumulare denaro per il futuro.

Bper Banca Conto Deposito è molto versatile: la banca acquista la proprietà delle cifre depositate, impegnandosi a restituirle alla scadenza prevista dal contratto o alla richiesta del risparmiatore. Infatti, è ammessa la scelta di stabilire un vincolo temporale, oppure di lasciare il denaro svincolato, per poterlo prelevare all’occorrenza senza limiti. Ciò comporta un tasso di interesse e dunque un rendimento differente, che cresce se si vincola il deposito per un tempo lungo.

Andiamo a vedere insieme nel dettaglio le caratteristiche di conto deposito Bper.

Conto deposito vincolato

Con conto deposito Bper, hai la libertà di prelevare e depositare senza limiti, a meno che tu stesso non scelga di porre un vincolo. In questo caso, hai l’opportunità di decidere se lasciare la somma ferma per 3, 6 o 12 mesi. Se non decidi di chiudere il conto deposito, alla scadenza, il vincolo si rinnova per la medesima durata scelta in precedenza.

Ogni operazione viene annotata sul libretto e ha un costo di 0,77 €. Alle spese si aggiungono:

  • 7,75 € di gestione e liquidazione;
  • l’imposta di bollo annuale di 34,20 €;
  • la ritenuta del 26%, che corrisponde alla tassazione sui guadagni relativi agli investimenti.

Per i depositi vincolati, la banca applica una penale pari al 2% per la chiusura anticipata rispetto alla scadenza prevista dal contratto. Non ci sono somme minime o massime da depositare.

Per i più bambini da 0 a 12 anni (caso in cui il deposito massimo è di 10.000 €) e i ragazzi da 13 a 17 anni, vengono azzerate le spese ed è ammessa l’estinzione in qualsiasi momento; basta presentare una richiesta scritta.

Vedi anche conto deposito o libretto postale?.

Rendimento: tasso d’interesse applicato

Il foglio informativo non specifica il tasso di interesse applicato, anche perché la banca segue l’andamento del mercato, variando il rendimento periodicamente. Per questa ragione, è consigliabile consultare la filiale più vicina dell’istituto di credito. Il tasso viene riportato nel contratto e illustrato al cliente prima della sottoscrizione.

Per bambini e adolescenti, invece, il tasso è 0,10% lordo fino a 12 anni e 0,05% lordo dai 13 ai 17 anni. Possono esserci comunque variazioni per tutti i contratti.

Va precisato che sono previsti tassi indicizzati, e che non sei tu a scegliere la formula più adatta alle tue esigenze. Il tasso minimo che viene applicato deriva dalla somma tra il parametro di indicizzazione e lo spread, cioè la differenza di rendimento tra titoli caratterizzati dalle medesime durata e tipologia.

Vedi anche tassi conto deposito: andamento negli anni.

Come aprire e chiudere il conto

Bper Banca non prevede la possibilità di aprire i conti online, quindi anche i depositi devono essere accesi presso una delle filiali dell’istituto di credito. Puoi cercare la filiale più vicina sul sito, nella pagina dedicata alle sedi territoriali. Il libretto di risparmio non richiede la titolarità di un conto corrente presso la medesima banca.

Se desideri aprire il conto deposito per un minore, devi accompagnarlo e firmare l’autorizzazione per intestare il conto stesso a suo nome. Qualora il titolare minorenne debba gestire accrediti di eredità, denaro per risarcimenti assicurativi, pensioni di reversibilità o donazioni, serve l’atto autorizzativo del giudice tutelare.

Per firmare il contratto, dovrai fornire i tuoi dati personali, la carta d’identità e la tessera sanitaria. La procedura è semplice, e l’identificazione tramite i documenti consente all’incaricato di eseguire i controlli. Ti verrà chiesto di scegliere la durata del deposito e se vuoi mettere un vincolo, così da determinare il rendimento.

Una volta completato l’iter, il deposito diventerà attivo, e quindi avrai la possibilità di effettuare il versamento della somma.

Alla scadenza, il deposito si rinnova, ma, se vuoi recedere ed estinguere il conto, hai modo di farlo in qualsiasi momento. Tieni presente che:

  • se è previsto un vincolo e chiudi il deposito in anticipo, devi pagare la penale del 2%;
  • la conclusione del rapporto svincolato, invece, non richiede il pagamento di alcuna penale.

Per chiudere il conto, presentati alla filiale della banca per restituire il libretto e contestualmente chiedere il rimborso della somma depositata. La data della restituzione rappresenta quella della chiusura. Il rimborso della somma è immediato. Anche l’istituto di credito può decidere di recedere: in questo caso riceverai una comunicazione scritta con un preavviso di due mesi.

Vedi anche differenza tra conto corrente e conto depositoconto deposito libero o vincolato?.

Opinioni sul conto deposito Bper

I risparmiatori stanno dimostrando un forte interesse per i depositi di fondi presso la Bper Banca. Su vari forum sono presenti numerose opinioni positive in merito. I principali benefici riguardano principalmente i conti di risparmio dedicati ai giovani: come già specificato, l’istituto bancario offre diverse opportunità per incentivare il risparmio dei minori, i quali possono accumulare piccole somme per il futuro e gestirle in modo indipendente. In questo caso, i tassi d’interesse sono contenuti e non vengono applicati costi aggiuntivi, rendendo ancora più conveniente l’adesione.

Per quanto riguarda il conto deposito principale, destinato agli adulti, l’offerta della banca risulta essere tra le migliori del mercato, fatto sostenuto anche dagli analisti del settore. I tassi applicati ai libretti di risparmio in essere sono competitivi.

Non mancano i punti deboli, come l’impossibilità di aprire il conto online e l’assistenza, ritenuta carente. Tuttavia, spicca il vantaggio di poter contare su un’ampia gamma di proposte per depositare il denaro e farlo rendere senza rischi.

Vedi anche forum dei conti deposito.

Numero verde e foglio informativo

Bper Banca mette a disposizione i fogli informativi per il libretti risparmio dedicati a bambini, adolescenti e adulti.

Se vuoi avere maggiori informazioni sui prodotti per l’investimento di denaro, puoi rivolgerti all’assistenza clienti, che risponde al numero +39 05 94242, attivo dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 24 e sabato e domenica dalle 8.30 alle 19.30, contattabile dall’Italia e dall’estero.

Vedi anche conti deposito: sono sicuri?conto deposito estero.

OFFERTA CONSIGLIATA

Conto deposito Bper

- %

-

-

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2024.

Ultimo aggiornamento: 17/05/2024