Vai alla classifica dei conti deposito

Conto deposito Bancadinamica

Bancadinamica era la banca online di Cassa di Risparmio di San Miniato CARISMI. Quest’ultima, però, dal 2018 è stata incorporata nell’istituto Crédite Agricole Cariparma. Di conseguenza, tutti i prodotti finanziari come Bancadinamica conto deposito e Bancadinamica conto corrente, non sono più sottoscrivibili dai clienti.

Il conto deposito Bancadinamica permetteva agli utenti di coniugare convenienza e tassi vantaggiosi. Era un prodotto sicuro, cui è correlato il solo rischio di controparte, dato dall’eventualità in cui la banca non fosse in grado di rimborsare, interamente o parzialmente, le somme depositate al cliente.

Per ovviare a questo rischio, però, Bancadinamica aderiva al Fondo Interbancario di tutela dei Depositi, che garantisce a ciascun cliente una copertura fino ad un massimo di 100.000 €.

In questo articolo vedremo tutte le caratteristiche che aveva Banca Dinamica Conto Deposito.

Rendimento: tasso di interesse applicato

Conto deposito bancadinamicaCon un deposito minimo di 1.000 €, era possibile vincolare le proprie somme per sei mesi con un tasso di interesse pari allo 0,70%, oppure per dodici mesi ad un tasso dello 0.85%. Di volta in volta era possibile aggiungere al conto deposito tutte le somme inutilizzate sul conto corrente.

Gi interessi iniziavano a maturare dalla data di costituzione del vincolo compresa sino alla data di scadenza del vincolo esclusa (ovvero alla data di svincolo anticipato); erano liquidati interamente alla scadenza del vincolo.

Ad esempio, con un deposito pari a 10.000 € scegliendo il vincolo di 12 mesi ad un tasso dello 0.85%, gli interessi lordi erano pari a 85 €.

Opzione conto deposito “Vivilibero”

Per coloro desiderosi di maggiore autonomia, Bancadinamica offriva l’alternativa Vivilibero, che consentiva di aprire un conto di deposito senza restrizioni a un tasso dell’0.50% per un anno intero. Il cliente poteva gestire i propri fondi e eventualmente ritirarli in qualsiasi momento, senza spese aggiuntive e senza perdere gli interessi acquisiti fino a quel momento.

Come aprire un conto

Per aprire un conto deposito Bancadinamica era sufficiente munirsi di un documento di identità valido e del codice fiscale (o tessera sanitaria). Dopo aver risposto alle domande e compilato tutti i campi inserendo i dati richiesti, il Documento di sintesi e il Modulo di Adesione, che venivano inviati per e-mail, dovevano essere stampati.

Ogni intestatario del conto, se più di uno, doveva apporre la propria firma sul Modulo di Adesione, che doveva successivamente essere spedito, insieme alla fotocopia dei documenti di identità, all’indirizzo indicato sullo stesso modulo.

Per attivare il conto Bancadinamica era necessario fare un bonifico di almeno 100,00 € da un proprio conto corrente (di cui si poteva essere anche cointestatari) indicando la causale che veniva segnalata nella Lettera di Istruzioni in allegato al contratto.

Nel caso vi fossero più titolari del conto deposito, era necessario un bonifico da ciascuno di loro, che poteva essere effettuato anche online.

Una volta attivato il conto Bancadinamica veniva inviata una comunicazione via e-mail e a distanza di qualche giorno veniva recapitato per posta il Welcome Kit, contenente le credenziali per l’accesso all’area clienti, il Bancomat Bancadinamica e il Token, un generatore di password per effettuare varie operazioni.

Le spese di apertura e chiusura di un conto deposito erano pari a zero, Bancadinamica prevedeva la sola ritenzione dell’imposta di bollo, il cui ammontare era pari allo 0,20% come stabilito dalla normativa vigente.

Come chiudere un conto

Il conto deposito si estingueva automaticamente allo scadere del vincolo pattuito nel contratto. In caso di estinzione anticipata rispetto al termine stabilito in sede contrattuale, veniva applicata una penale che andava a colpire soltanto gli interessi.

Ciò significava che il cliente poteva svincolare le somme depositate sul conto deposito prima del tempo senza sostenere alcun costo aggiuntivo, ma perdendo soltanto gli interessi fino ad allora maturati. Bancadinamica assicurava in ogni caso la restituzione del capitale originariamente investito.

Numero verde e foglio informativo

Per ogni ulteriore informazione sul conto deposito Bancadinamica, era possibile consultare il sito della banca, dove era possibile visionare i vari fogli informativi.

Di seguito è indicato il numero verde completamente gratuito con cui si poteva contattare il centralino, aperto sette giorni su sette dalle ore 6.00 alle 24.00: dall’Italia 800535353 e dall’estero 0514992205.

OFFERTA CONSIGLIATA

Conto deposito Bancadinamica

- %

-

-

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2024.

Ultimo aggiornamento: 15/01/2024