Vai alla classifica dei conti deposito

Conto deposito Banca di Cagliari

Banca di Credito Cooperativo di Cagliari è un istituto sardo che fa parte del gruppo BCC Iccrea, e che offre ai propri clienti e soci varie soluzioni finanziarie.

Conto deposito banca di cagliariTra queste, ci sono differenti conti corrente, ma non vi è un vero e proprio conto di deposito; quest’ultimo, infatti, è sostituito da un certificato di deposito, il Certificato di Deposito Banca di Cagliari: si tratta di un prodotto finanziario meno versatile di un conto deposito, in quanto il certificato non può essere estinto anticipatamente pagando una penale, come nel caso del conto deposito.

Tuttavia, il certificato di deposito riesce nell’intento di assicurare un buon rendimento alle persone che intendono risparmiare, e soprattutto che vogliono vincolare una somma di denaro un periodo di tempo determinato, ottenendo un buon profitto su base annua.

Rendimento: i tassi di interesse applicati

BCC Cagliari Certificato di Deposito presenta caratteristiche ben definite: potrai vincolare la tua somma di denaro solo per un periodo fisso di 36 mesi; di conseguenza, il tasso di interesse è fisso, ma ottimo: stiamo parlando, infatti, di un tasso nominale annuo del 3,6%.

Questo significa che su 10.000 € avrai un rendimento annuo pari a 360 € lordi. Tieni presente, però, che il tuo rendimento sarà soggetto alla ritenuta fiscale del 26%.

Come aprire il conto

Per aprire il conto deposito con questa banca occorre procedere nella maniera classica, ovvero sarà necessario recarsi presso la filiale presente nella propria città e sottoscrivere il contratto d’apertura dello stesso conto di risparmio.

Nel momento in cui si decide di effettuare questa scelta occorre ricordare che per svolgere tale operazione si deve versare nello stesso conto una somma di denaro minima pari a 10.000 euro.
La Banca di Cagliari, infatti, non consente ai suoi clienti di accedere a questo prodotto finanziario se si decide di vincolare una somma inferiore a tale soglia.

Inoltre è bene sottolineare il fatto che l’apertura del conto è gratuita mentre l’imposta di bollo sarà variabile: la stessa sarà stabilita periodicamente dall’Autorità Finanziaria e pertanto questa spesa potrebbe essere caratterizzata da un importo differente a seconda del periodo d’apertura dello stesso conto deposito.

Per aprire questo conto basterà recarsi presso la filiale e richiedere all’addetto il modulo del conto deposito, il quale dovrà essere compilato inserendo tutti i dati personali e versando poi la somma di denaro necessaria per l’avvio della pratica, fino ad un massimo di 3.000.000 di euro complessivi di interessi.

Come chiudere il conto

Per quanto riguarda la chiusura dovrai procedere in maniera abbastanza semplice ovvero ti dovrai recare presso lo sportello della stessa banca e informare l’addetto della tua intenzione.

Il recesso dal contratto deve essere svolto presso lo sportello bancario dove l’addetto ti consegnerà il modulo nel quale devi inserire i tuoi dati personali, motivare la chiusura del conto deposito ed inserire la tua firma.

Il modulo verrà poi analizzato dallo stesso addetto dello sportello bancario che, dopo aver analizzato la tua richiesta ed aver valutato attentamente la compilazione della stessa domanda, procederà con l’avvio della pratica di chiusura del conto deposito con la Banca di Cagliari.

Questa operazione non comporta alcuna spesa o penale per lo svincolo anticipato della somma di denaro che hai versato presso il conto deposito.

Tieni presente che gli interessi maturati fino a quel momento ti verranno versati anche se in misura inferiore rispetto a quella calcolata in fase d’apertura del conto con questa banca.

Inoltre la chiusura sarà immediata e non appena concludi la procedura potrai ottenere la somma di denaro che hai vincolato con i dovuti interessi.

Sicurezza di Banca di Cagliari

Questo conto deposito proposto dalla Banca di Cagliari rappresenta un prodotto classico sul quale potrai fare affidamento totale.

Nonostante non sia tra i più alti sul mercato, il tasso di interesse offre comunque una sicurezza garantita, evitando di subire perdite finanziarie e garantendo un rendimento stabile, seppur modesto. Di conseguenza, si tratta di un prodotto allettante, adatto a chi vuole investire piccole somme di denaro e ottenere un guadagno costante. Inoltre, avrai la possibilità di prolungare il contratto del conto deposito presso la Banca di Cagliari per altri tre anni.

Ovviamente il rinnovo sarà caratterizzato da tutti questi particolari aspetti analizzati prima, che dovranno essere rispettati affinché tu possa ottenere il massimo profitto sfruttando questo particolare conto deposito.

Contatti ed informazioni

Per quanto riguardano le informazioni su questo conto, così come su altri prodotti offerti dallo stesso gruppo bancario, si avrà l’opportunità di reperire tutte le diverse informazioni recandosi sul portale della stessa Banca di Cagliari ed in particolar modo, per il conto deposito, sarà necessario recarsi sul link https://www.bancadicagliari.it/conto-deposito/.

Nella pagina si potrà trovare anche il pulsante che rimanda alla pagina di Assistenza della Banca a cui puoi accedere anche da qui: https://www.bancadicagliari.it/assistenza/

Sul fronte contatti la Banca di Cagliari permette di parlare con lo staff sfruttando il numero d telefono 070342941 mentre l’invio di documentazione aggiuntiva potrà essere svolta utilizzando il numero di fax 07046852120-121 relativo alla filiale principale del gruppo bancario.

Infine coloro che prediligono un contatto differente potranno sfruttare l’indirizzo di posta elettronica [email protected] la cui risposta potrebbe richiedere diversi giorni oppure quello di posta elettronica certificata, ovvero la PEC inserendo l’indirizzo [email protected].

OFFERTA CONSIGLIATA

Conto deposito Banca di Cagliari

- %

0

-

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2024.

Ultimo aggiornamento: 10/04/2024