Vai alla classifica dei conti deposito

Conto deposito YouBanking

Il conto deposito YouBanking offerto dal gruppo Banca BPM (Banca Popolare di Milano) è una delle più diffuse tipologie di conto deposito disponibili oggi sul mercato finanziario.

Bisogna precisare, però, che il conto deposito BPM non è più tra i prodotti proposti nel sito della banca, e che quindi probabilmente sta venendo sostituito in modo graduale da altri prodotti di risparmio, come i piani di accumulo (ad esempio Webank).

Conto deposito youbankingBanca Popolare di Milano rappresenta una delle realtà più forti nell’ambito delle cooperative di credito italiane grazie ad una solida rete di istituti ben radicata in tutto il Paese.

Nello specifico fanno parte della cooperativa della BPM: Banca Popolare di Lodi, Banca Popolare di Verona, Banca Popolare di Novara, Credito Bergamasco,Cassa di Risparmio di Lucca Pisa e Livorno, la Banca Popolare di Crema,Banca Popolare di Cremona ed il Banco Popolare Siciliano.

I servizi, la sicurezza ed il rendimento del conto deposito YouBanking sono solo alcuni degli aspetti che analizzeremo insieme in questo articolo.

La soglia minima per poter vincolare la liquidità è pari a 5.000 € e si può scegliere di effettuare vincoli di durata e di importo diversi; ciascun vincolo può avere una durata di 9,12, o 18 mesi. Una volta vincolate le somme secondo i periodi scelti, la BPM offre la vantaggiosa opportunità di ottenere gli interessi anticipati direttamente sul proprio conto deposito YouBanking.

In qualsiasi istante, il cliente ha la possibilità di ritirare i fondi depositati sul conto e riavere indietro il proprio denaro. Tieni presente che se il ritiro avviene prima della scadenza concordata, verrà accreditato solo il capitale, al netto degli interessi già pagati in anticipo. Quindi, anche se si sceglie di ritirare in anticipo il denaro investito, questo verrà restituito e remunerato con il tasso base stabilito al momento della firma del contratto.

Rendimento: tasso di interesse e spese

La produttività del conto può variare a seconda della somma versata e in base alla durata del vincolo; pertanto il sito di Youbanking mette a disposizione un agevole simulatore di rendimento che permette all’utente di valutare preventivamente la durata e i vincoli più adatti alle sue esigenze.

I tassi di interesse lordi erano validi sino allo scorso 31/12 equivalevano allo 0,75% annuo (ricordiamo che il tasso di interesse è strettamente collegato alla durata del vincolo e fa riferimento all’anno civile).

Gli accrediti degli interessi sulle somme vincolate avvengono in anticipo e sono depositati direttamente sul proprio conto. Una volta che l’importo è vincolato il tasso sarà applicato sull’intera durata del vincolo, senza possibilità di ulteriori modifiche da parte della banca.

Il rendimento offerto è assolutamente garantito ed in linea con i tassi presenti sul mercato finanziario; in base alla durata del vincolo, sul rendimento lordo gravano le ritenute pari al 26% degli interessi maturati.

Le spese di invio dell’estratto conto in forma cartacea sono pari a 1,25 €, a differenza dell’invio online che invece è totalmente gratuito.
Sul conto deposito viene calcolata l’imposta di bollo pari, secondo le norme di legge, al 2 per mille della somma depositata. Per i soggetti diversi dalle persone fisiche esiste un tetto massimo di 14 € per tali spese, mentre per tutti gli altri non esistono tali limiti.

Come aprire il conto

Per poter aprire il Conto Deposito YouBanking basta effettuare pochi, semplici passaggi. Si può accedere alla procedura online, collegandosi al sito web http://www.youbanking.it/contodeposito. Tramite il pulsante rosso “Aprilo subito” si può compilare l’apposito form con i dati richiesti e inviarlo direttamente alla banca insieme alla copia dei documenti di identità e del codice fiscale.

Dopo la procedura identificativa viene richiesto un bonifico di riconoscimento del valore di 100 euro che consente l’effettiva attivazione del conto. Dal quel momento si riceve una password per utilizzare il denaro versato e tutti i servizi telematici connessi al Conto Deposito YouBanking.

In alternativa, dopo la compilazione del form online, si può stampare il documento e completare la procedura di attivazione direttamente in una filiale della banca, dove gli operatori provvederanno personalmente all’apertura del nuovo conto deposito. La formula YouBanking è attivabile sia dai clienti nuovi che da quelli abituali (per i quali la BPM fornisce un codice che snellisce le pratiche di identificazione).

Vedi anche come aprire un conto deposito.

Come chiudere il conto

Per chiudere il conto deposito Youbanking non si deve sostenere alcun tipo di costo; qualora si vogliano ritirare le somme prima della scadenza prevista dal vincolo, bisogna semplicemente ricordare di farne comunicazione alla banca qualche giorno prima (di norma cinque giorni).

Foglio informativo e numero verde

Nel foglio informativo, scaricabile anche online sul sito di YouBanking, sono riportate tutte le informazioni specifiche. E’ bene leggere sempre con attenzione tali indicazioni per evitare di incappare in spiacevoli inconvenienti, cercare di controllare tutte le clausole e, se necessario, chiedere chiarimenti.

Per qualsiasi dubbio o richiesta di informazioni la banca mette a disposizione il numero verde 800 024 024.

Oltre a questo si può anche inviare una mail dall’apposita sezione “hai bisogno di aiuto” per essere ricontattati oppure accedere allo strumento “domande frequenti” dove sono indicate alcuni tra i più diffusi quesiti posti dai clienti.

In definitiva il conto Deposito YouBanking si pone, come riportano le opinioni dei clienti, come uno dei più utilizzati conti deposito della categoria poiché coniuga sicurezza, certezza del rendimento e bassi costi in un’unica soluzione.

Ribadiamo che a tutela del cliente vige il Fondo di Garanzia che salvaguarda tutti gli investimenti bancari fino a 100000 euro. Per maggiori informazioni: http://www.youbanking.it/contodeposito/.

Vedi anche conto deposito Banca Popolare di Milano.

OFFERTA CONSIGLIATA

Conto deposito YouBanking

- %

-

-

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2024.

Ultimo aggiornamento: 16/01/2024