Vai alla classifica dei conti deposito

Conto deposito ExtraPiù

Extrabanca è un istituto di credito che nasce con il preciso obiettivo di soddisfare le esigenze creditizie degli stranieri in Italia; è un gruppo solido che ha come principali azionisti alcune realtà finanziarie molto conosciute, come Assicurazioni Generali, la Fondazione Cariplo, e che inoltre aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Come tutti gli altri istituti di credito, anche Extrabanca offre ai suoi clienti la possibilità di aprire un conto deposito, denominato ExtraPiù, per gestire i risparmi in completa sicurezza. Si tratta di un conto di deposito vincolato, in grado di garantire dei buoni interessi.

Rendimenti: tasso di interesse applicato

Conto deposito extrapiùSe si decide di aprire un conto deposito ExtraPiù, dunque, le somme depositate sono vincolate per un periodo a scelta tra 6, 12, 18, 24 o 36 mesi, con tassi di interesse progressivi in proporzione al periodo di vincolo.

Ecco i tassi di interesse attualmente proposti dall’istituto di credito:

  • 6 mesi 3%;
  • 12 mesi 3,50%;
  • 18 mesi 3,85%;
  • 24 mesi 3,90%;
  • 36 mesi 4%;

Si tratta di tassi di interesse al lordo della ritenuta fiscale.

Ad esempio su una somma depositata di 5.000 € per 12 mesi avremmo un rendimento lordo di 175,00 € e netto di 129,50 €; per 24 mesi, invece, il rendimento lordo è pari a 195 € e al netto delle tasse è invece di 144,30 €.

Conto ExtraPiù è sicuro e affidabile, infatti Extrabanca aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che assicura a tutti i clienti una copertura fino a 100.000 €.

L’istituto di credito Extrabanca oltre al classico ExtraPiù offre ai suoi clienti altre due tipologie di conto deposito: ExtraClick e Extrakids.

Conto Extraclick

Il conto deposito ExtraClick può essere aperto, chiuso e gestito direttamente online dal sito di Extrabanca. Per poter aprire Extraclick è necessario compilare il form presente alla seguente pagina con i propri dati identificativi, stamparlo ed inviarlo per posta ad Extrabanca, in seguito per ottenere le credenziali di accesso e verificare i dati inseriti bisogna effettuare un bonifico di minimo 1 €.

Per poter vincolare i propri risparmi si deve depositare una somma minima di 5.000 €; il conto online di Extrabanca si appoggia al conto corrente principale per effettuare o ricevere bonifici.

Le somme depositate sul conto Extraclick hanno le stesse condizioni del conto Extrapiù, sia in termini di rendimento, che di durata dei vincoli.

In ogni momento è possibile chiudere il conto o svincolare le somme depositate senza il pagamento di nessuna penale e si applica il tasso di interesse lordo dello 0,10% (eccetto per il vincolo da 18 mesi, non svincolabile, e per quello da 6 mesi, per il quale non viene applicato alcun tasso).

Libretto Extrakids

Il libretto ExtraKids invece è un libretto di risparmio dedicato ai più piccoli che prevede un tasso di interesse annuo lordo dello 0,25% sulle somme depositate; tenendo conto che le somme non sono vincolate, è un ottimo investimento per chi vuole assicurare un futuro ai propri figli.

Il libretto di risparmio Extrakids può essere aperto esclusivamente presso una delle filiali di Extrabanca e l’imposta di bollo è a carico del cliente. Per l’apertura, la gestione e la chiusura del conto deposito Extrakids non sono previste spese.

Questo conveniente libretto di risparmio è riservato ai minori di età compresa tra 0 e 17 anni. I prelievi e i versamenti sul conto Extrakids possono eseguiti solo dall’intestatario previo consenso del genitore.

Come aprire un conto


Il servizio di archiviazione PlusSupplementare è disponibile solamente presso le filiali della banca ExtraFinanza, presenti attualmente solo in cinque grandi città: Roma, Brescia, Prato e due a Milano (Milano Pergolesi e Milano Bramante). Questo potrebbe rappresentare un ostacolo per coloro che abitano in zone remote da queste metropoli e desiderano aprire un conto PlusSupplementare. Come alternativa, è possibile scegliere il conto di risparmio ExtraClic, facilmente gestibile tramite internet.

Per poter aprire il conto è necessario depositare una somma minima di 5.000 €. ExtraPiù è un conto deposito a zero spese, infatti non vi sono costi per l’apertura/chiusura e per la gestione. L’imposta di bollo per il conto ExtraPiù è a carico del cliente, mentre per il conto deposito ExtraClick il bollo è a carico della banca.

Come chiudere un conto

Il conto deposito ExtraPiù può essere chiuso in qualsiasi momento prima della scadenza del vincolo e non comporta il pagamento di nessuna penale.

La chiusura del conto determina la restituzione delle somme vincolate al cliente e l’applicazione delle condizioni economiche previste per lo svincolo anticipato che sono pari allo 0,50 % lordo.

Extrabanca tutela i suoi clienti anche nel caso della chiusura del conto a differenza della maggior parte degli istituti di credito che prevedono per lo svincolo anticipato il pagamento di sostanziose penali.

Numero verde e foglio informativo

Per ottenere informazioni riguardanti il conto o assistenza è possibile contattare il numero verde 800.68.20.22 di Extrabanca sempre attivo anche durante i giorni festivi.

Per conoscere precisamente le condizioni contrattuali sul sito Extrabanca nella sezione ExtraPiù è possibile scaricare e consultare il foglio informativo dove visionare le condizioni economiche per ogni operazione, le modalità di recesso e come presentare eventuali reclami.

Per avere tutte le informazioni riguardanti il conto deposito ExtraPiù e restare aggiornati sulle variazioni delle condizioni contrattuali e sulla modifica dei tassi di interesse è consigliabile prima dell’apertura visitare la pagina dedicata sul sito Extrabanca. Sul sito, compilando l’apposito form con i propri dati personali, si può fissare un appuntamento in filiale, indicando l’ora e il giorno in cui preferite essere contattati.

OFFERTA CONSIGLIATA

Conto deposito ExtraPiù

4 %

0

Vincolato

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2024.

Ultimo aggiornamento: 28/06/2024