Conto deposito Credem

Conto deposito CredemScopriamo assieme tutte le caratteristiche che identificano il conto deposito Credem Più prendendo in considerazione tutti i vantaggi ed i vari aspetti che lo contraddistinguono.

I tassi di interesse sono di due tipi, ovvero quelli per chi apre un nuovo conto e quelli per chi invece decide di spostare la sua liquidità da un conto Credem a quello Flash oppure base.

Rendimento: tasso di interesse applicato

I tassi sono pari a:

  • 1.5% per vincoli a 3 o 6 mesi su apertura del nuovo conto;
  • 0.2% per chi blocca il denaro a 3 mesi e lo sposta da un altro contro Credem;
  • 0,35% per chi svolge la medesima operazione e vincola il denaro depositato a 6 mesi.

Potrai notare come manca la formula classica del vincolo, ovvero quella a 12 mesi.

Il conto deposito Credem Più non prevede questo genere di vincolo anche se potrai decidere di rinnovare il tuo deposito. Questi tassi valgono solo se vincoli una somma di denaro non superiore ai 150.000 euro: in caso contrario, dato che il tetto massimo di giacenza è pari ad 1.000.000 di euro, verrà applicato il tasso nominale attualmente in vigore.

In tutti i casi si parla di tasso lordo che subirà una detrazione del 26%.

Il conto è sicuro ed è conveniente per te che disponi di un buon capitale e che vuoi investirlo per brevi lassi temporali con possibilità di rinnovo. Gli interessi verranno accreditati alla scadenza del vincolo.

Conto corrente N26

Come aprire il conto deposito

Per aprire questo conto potrai percorrere 3 strade differenti ognuna delle quali caratterizzata da un costo ben preciso. Se ti rechi presso la filiale della banca dovrai richiedere il modulo allo sportello ed ovviamente presentare i tuoi documenti d’identità.

L’importo che devi versare non deve essere inferiore ai 5.000 euro. Una volta compilato il modulo ed aperto il conto, dovrai sostenere le spese di bollo, pari a 34,20 euro più 15 euro di costi di gestione iniziali e stampa della documentazione.

Se invece preferisci evitare la fila alla banca potrai sfruttare l’opzione internet banking. Dovrai però richiedere alla filiale della banca le tue credenziali da inserire in fase di registrazione sul portale.

Nella pagina del conto, ovvero a questo indirizzo, potrai creare il tuo deposito sfruttando tutte le indicazioni presenti sul portale, nonché l’assistenza degli addetti tramite chat.

Il costo, in questo caso, è di 5 euro più imposta di bollo. Infine potrai optare per la phone banking, ovvero contattando un addetto della banca potrai effettuare l’apertura del conto, con versamento successivo da svolgere presso la filiale, fornendo telefonicamente tutti i tuoi dati personali.

In questo caso la spesa da sostenere, con l’aggiunta dell’imposta di bollo, è pari a 15 euro.

Come chiudere il conto deposito

Per chiudere il rapporto che ti vincola alla banca dovrai recarti presso la filiale della stessa e richiedere i moduli per l’estinzione anticipata del conto. Fornisci quindi la motivazione per la quale intendi cessare il rapporto con la suddetta banca e consegna i tuoi documenti all’addetto.

Tieni in considerazione che, però, se decidi di svincolare il tuo deposito dovrai sostenere il pagamento di una penale particolare. Questa è pari allo 0.033 per 1000 che andrà calcolato sul capitale che hai deciso di vincolare con banca Credem.

Nella penale verranno considerati i giorni che mancano all’estinzione prevista dal contratto. Il conto dei giorni parte da quello di chiusura fino a quello del termine del vincolo.
Chiudendo un conto il 14 giugno con estinzione fissata per il 23 dello stesso mese, verranno considerati 10 giorni. La penalizzazione minima è di 100 euro.

Perciò se non sei sicuro di vincolare il tuo denaro per almeno tre mesi questo conto deposito è sconsigliato.

Conto corrente N26

Numero verde e foglio informativo

Se intendi aprire il conto deposito Credem Più per via telefonica dovrai contattare la banca al numero 0039 06-699861 mentre l’invio di comunicazioni particolari potrà essere svolto sfruttando il numero di Fax 0039 06-6798916.

Altre comunicazioni importanti potranno essere inviate all’indirizzo mail Pec della banca [email protected]

Per ulteriori spiegazioni ti invitiamo a consultare la seguente sezione del sito Credem: https://www.credem.it/content/credem/it/privati-e-famiglie/investimenti-e-previdenza/investimenti/deposito-piu.html.

Nota bene: le condizioni previste possono variare nel tempo. Assicurati di verificare le ultime condizioni aggiornate sul sito ufficiale della banca.

Conti deposito da non perdere

Per te che cerchi un investimento sicuro con un buon rendimento, consulta la classifica aggiornata dei migliori conti deposito del 2020.