Miglior Conto Deposito

Conto DepositoBenvenuto su ContoDeposito.eu!

Nel nostro sito sarai guidato tra i conti deposito attualmente disponibili in modo da semplificare la scelta del miglior conto deposito da utilizzare per mettere in totale sicurezza i tuoi risparmi.

Prima di tutto è fondamentale conoscere tutti i dettagli relativi a questa tipologia di conto per poter scegliere al meglio qual'è quello adatto alle nostre esigenze.


Un conto deposito è infatti una particolare tipologia di conto che permette di custodire i propri risparmi ed allo stesso tempo ottenere un interesse: può infatti essere paragonato ad una cassaforte in cui poter custodire il proprio capitale.

Conto Deposito Migliore | Le clausole importanti

Le clausole da leggere con attenzione prima di scegliere un conto sono quelle relative ai vincoli del proprio deposito; è infatti possibile vincolare il proprio denaro per ottenere un interesse più vantaggioso.

Qual'è il vantaggio di un vincolo sul deposito? E' proprio grazie a tale vincolo sul deposito che le banche possono offrire un interesse superiore rispetto ad un normale conto corrente offrendoci la possibilità di maturare interessi più consistenti.

Scegliere un conto deposito migliore risulta quindi un ottima soluzione per tutti quei risparmiatori che vorrebbero investire i propri risparmi in modo comodo ed in totale sicurezza.

È oramai assodato che il nostro paese stia attraversando un periodo di crisi economica molto forte, periodo all’interno del quale molte persone cercano di individuare una forma di investimento che gli consenta di far fruttare tutte le somme che hanno impiegato.

Al giorno d’oggi, trovare una forma di investimento adeguata non risulta per niente facile. Bisognerebbe fare molte ricerche per trovare un prodotto che si adatti alle proprie esigenze ma, soprattutto, al volume di guadagni che si intende raggiungere.
Tuttavia, dato che siamo in un periodo in cui il mercato sta subendo duri colpi, la gente tralascia il guadagno personale per ricercare più che altro un prodotto che consenta loro di mettere al sicuro tutti i propri capitali.

Secondo varie ricerche e statistiche, si è notato come la maggior parte di quelle persone che volevano salvaguardare il proprio denaro utilizzando prodotti bancari ha scelto di inserirli in un conto deposito.

Il conto deposito è senza dubbio una rivoluzione per quanto riguarda il deposito di denaro, in quanto consente al soggetto di poterli utilizzare quando lo desidera in maniera semplicissima, garantendogli la liquidità.
Parlando dunque dei conti deposito, dobbiamo fare una piccola differenziazione, in quanto ci sono due tipologie differenti di conti deposito: abbiamo infatti il conto deposito libero e il conto deposito vincolato.

Vediamo principalmente in cosa si differenziano entrambi.

Il conto deposito libero, innanzitutto, consente al proprio sottoscrittore di entrare in possesso in maniera immediata della totalità delle somme che sono state depositate sul conto deposito. Infatti, questa tipologia di conto viene destinata a tutti quei tipi di clienti che fanno molte transazioni bancarie, e che quindi hanno un necessario bisogno di entrare in possesso dei capitali in maniera istantanea. Da questo punto di vista, il conto deposito vincolato è svantaggiato, poiché i soldi che vengono depositati non possono essere prelevati se non alla scadenza del vincolo; in caso contrario, alcuni istituti di credito hanno persino previsto una penale con causale “rescissione anticipata del contratto”.

Questa tipologia di conto deposito è adatta per tutti quei risparmiatori che sono intenzionati ad investire un capitale che sono sicuri che non riutilizzeranno più per parecchio tempo, dato che il vincolo può durare minimo 1 mese e massimo 2 anni. L’unico punto positivo del conto deposito vincolato è che offre maggiore guadagno rispetto a quello libero.

Il conto deposito libero ha bisogno comunque di un conto corrente di appoggio, in quanto le sue funzioni, rispetto ai normali conti correnti, sono parecchio limitate.